Calciomercato, sempre più viva l'opzione Gagliardini

10 Giugno 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO ATALANTA GAGLIARDINI - Si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero il ritorno in maglia Atalanta di Roberto Gagliardini, il centrocampista dell'Inter ceduto proprio dalla Dea ai milanesi nel gennaio del 2017. A rinfocolare le speranze di un ritorno del giocatore, tra l'altro nativo di Bergamo, è l'Eco di Bergamo in edicola stamattina. Che riferisce come Gagliardini potrebbe compiere lo stesso percorso dell'ex compagno Mattia Caldara, ripreso dall'Atalanta dopo la non felice esperienza al Milan. A differenza del difensore però, che tra l'altro non ha mai giocato a causa di un'incredibile serie di infortuni, Gagliardini non ha sfigurato a Milano: semplicemente non ha fatto quel salto di qualità che magari lui stesso si attendeva.

Gagliardini, il nodo dell'ingaggio

Gagliardini è molto apprezzato da Gasperini, oltre che dai dirigenti atalantini. La sua valutazione è di circa 12-13 milioni, e ha uno stipendio oltre i 2 milioni di euro fino al 2023. Questo è l'osatcolo maggiore al possibile ritorno a casa del centrocampista. Gli ottimi rapporti fra i club e qualche possibile trattativa di mercato (Castagne in primis, ma l'Inter vorrebbe inserire Gosens nell'affare) potrebbero sbloccare la situazione.

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram