L'Atalanta sul podio in Europa: la statistica sui gol della Dea

18 Febbraio 2024
- Di
Redazione AT
in foto Teun Koopmeiners esulta a un gol. Ecco un approfondimento su un'interessante statistica che vede l'Atalanta tra le prime squadre in Europa.
Tempo di lettura: 2 minuti

ATALANTA GOL CENTROCAMPISTI EUROPA - La squadra di Gasperini sta illuminando tutti. Sono dieci di fila i risultati utili consecutivi nella Serie A 2024 e, in quest'Atalanta, fanno gol tutti. Ecco una statistica che riguarda i centrocampisti e che mette l'Atalanta tra le prime squadre in Europa.

La Dea è una macchina da gol

La vittoria di ieri, 17 febbraio 2024, per 3-0 in casa, contro il Sassuolo, della squadra di Gasperini è l'ennesima riprova e conferma del periodo d'oro dei nerazzurri. Il risultato è stato sbloccato e raddoppiato, guarda un po', da due centrocampisti: Mario Pasalic e l'uomo del momento a Bergamo, Teun Koopmeiners. Due gol e due interpreti decisamente differenti in fase di finalizzazione. Il primo sta trovando continuità e sta andando regolarmente in gol con la specialità della casa: l'inserimento. Il tempismo nel farsi trovare nel posto giusto al momento giusto è sicuramente il denominatore comune dei 43 gol segnati da Pasalic in maglia nerazzurra. Il secondo invece si è dimostrato ancora un volta un centrocampista, o meglio, un giocatore totale. Teun Koopmeiners fa gol e li fa in ogni modo: su rigore, su punizione, concludendo dalla distanza, inserendosi...l'olandese se vuole può fare gol in ogni maniera e forse proprio questa abilità lo sta consacrando come uno dei migliori giocatori del nostro campionato, e non solo.

Sono diventati 24 i gol segnati dall'Atalanta con i suoi centrocampisti con la seconda squadra posizionata in questa classifica staccata di 9 reti. Un'Atalanta che come dicevamo ha vissuto e sta vivendo un periodo di forma strepitoso da dicembre ad oggi. Di quei 24 gol infatti esattamente la metà, 12 (17 se si considerano la doppietta di Koopmeiners in Coppa Italia a San Siro contro il Milan e i gol di De Ketelaere e Miranchuk col Sassuolo sempre in coppa), sono arrivati nel 2024, in appena 6 partite. Una media pazzesca che indica come ultimamente l'Atalanta segni almeno due gol a partita col reparto di centrocampo.

In Europa hanno fatto meglio, ma solo di poco, solo due "squadrette" del calibro di Real Madrid e Manchester City, rispettivamente a 26 e 25. La cosa che fa sorridere però è che entrambe, il Real con 442 milioni e il Manchester City con 343, dispongono di un reparto di centrocampo che, stando ai dati di Transfermarkt, vale più dell'intera rosa dell'Atalanta. Numeri che sicuramente fanno sorridere il presidente Percassi e ancora una volta danno ragione al gioco di Gasp, basato sul collettivo, sull'essere offensivi e dove chiunque può trovare il gol.

Federico Ruzza

Tags:
© Copyright - Atalantalive.it
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram