Gasperini: "Concentriamoci sulla gara contro il Bologna. La vittoria con la Roma ci dà fiducia"

22 Dicembre 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

GASPERINI BOLOGNA ATALANTA CONFERENZA STAMPA - Queste le parole di Gian Piero Gasperini, alla vigilia del match di Serie A tra Bologna e Atalanta, in conferenza stampa.

Bologna Atalanta, la conferenza stampa di Gian Piero Gasperini

"Fuori ci sono delle eccezioni che possono togliere attenzione su quello che stiamo facendo, ma la squadra è fortemente concentrata sul campo. Abbiamo avuto risultati notevoli negli ultimi dieci giorni e anche la vittoria contro la Roma, una squadra che viaggia nei quartieri alti della classifica, ci dà fiducia. Abbiamo fatto una buona prestazione e globalmente nei 90 minuti siamo cresciuti e abbiamo macinato gioco".

Sulla formazione

"Abbiamo avuto un periodo nel quale Malinovskyi, Ilicic e Pasalic non erano a disposizione, ora li stiamo recuperando tutti. Anche Miranchuk è disponibile e con il recupero di tutti questi giocatori abbiamo diverse opzioni in attacco. Ho sempre cercato di schierare squadre offensive e avere questi calciatori ci aiuta". Gasperini ha poi analizzato il momento di Ilicic e Muriel, entrambi protagonisti contro la Roma e che si contendono una maglia da titolare per la prossima sfida: "E' una scelta che devo fare dopo l'ultimo allenamento, perchè la gara è molto ravvicinata rispetto all'ultima giocata. Josip contro la Roma l'ho visto bene e magari fosse sempre così. L'importante è che lui sia sempre dentro la squadra e non si demoralizzi per una, due giocate che non riescono. Deve essere forte mentalmente, è questo che gli chiedo. Muriel sta bene e sta facendo cose importanti per la squadra. Spero che questo lo possa gratificare".

Sul 2020

"In quest'anno ci sono stati pochissimi momenti di difficoltà, forse solo contro il Napoli lo scorso ottobre abbiamo giocato male. Sotto il profilo sportivo è stata una stagione meravigliosa, anche se questo maledetto virus ha stravolto le vite di tutti. Nel nostro momento migliore è scoppiato tutto questo e anche per questo è difficile fare paragoni con la passata stagione. Di questa prima parte di stagione 2020-2021, pur avendo preso qualche buca, sono globalmente soddisfatto".

Sul calciomercato di gennaio dell'Atalanta

"Dobbiamo lavorare bene su quello che abbiamo, ci sono margini di crescita. Non credo che a gennaio ci sarà molta scelta".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram