Gewiss Stadium, obiettivo 2022: l'avanzamento dei lavori

27 Agosto 2020
- di
Arianna Botticelli
Condividi:
atalantalive-atalanta-gewiss-stadium-champions-league
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA GEWISS STADIUM RASSEGNA STAMPA - Il Corriere della Sera, nella sua edizione di Bergamo, riferisce sullo stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione del Gewiss Stadium, l'impianto di gioco dell'Atalanta. In attesa che l'ispezione dei Commissari UEFA prevista tra il 7 e il 9 settembre dia il risultato sperato - ovvero l'ok per la disputa delle partite di Champions, ndr - si continua ad operare in vista di questo obiettivo immediato. Finalmente è possibile ipotizzare una data di fine lavori, che dovrebbe esssere gennaio-febbraio 2022. Allo stato attuale la necessità impellente è quella di dotare di seggiolini la Curva Sud in via provvisoria per l'inizio della nuova stagione. Successivamente, a maggio 2021, verrà dato il via alla ristrutturazione definitiva del settore, oltre ai lavori per il parking sotterraneo.

Le tappe del Gewiss Stadium

La società bergamasca lavora dunque a pieno ritmo verso tre obiettivi. Prima la Champions a Bergamo con la messa a norma provvisoria della Curva Sud, che avrò una capienza ridotta da 6000 a 4000 posti. Successivamente il completamento dei lavori della Tribuna Rinascimento, finanziata e sponsorizzata da Intesa SanPaolo, ed infine poi la conclusione dei lavori in Curva Sud. Il tutto entro febbraio del 2022.

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
© Copyright - Atalantalive.it
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down