De Roon amaro: "Il Milan è stato più cinico"

4 Ottobre 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA MILAN DE ROON - Intervistato da DAZN al termine del match che ha visto l'Atalanta uscire sconfitta dal Gewiss Stadium per mano del Milan, il centrocampista olandese Marten De Roon ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Atalanta-Milan, le parole di De Roon

"Il Milan è partito subito forte e quando prendi gol dopo pochissimi secondi, la partita prende un'altra piega. Abbiamo sofferto le loro incursioni, loro molto veloci e dopo il secondo gol non è stato facile. Siamo stati poco concreti, anche se in avvio di ripresa abbiamo provato in qualche modo a reagire. La loro seconda rete ha complicato la partita. Avevamo cercato di raddrizzarla dopo l'1-0, però le diverse occasioni non le abbiamo sfruttate a dovere e contro una squadra come il Milan bisogna esser più concreti".

Sulle difficoltà dell'Atalanta

"Noi facciamo sempre fatica nei mesi di settembre e ottobre, di solito cominciamo a girare dopo. Ci mancano dei gol, sbagliamo nell'ultimo passaggio e dobbiamo mettere apposto queste cose dopo la sosta. Il campionato quest'anno è molto tosto, dobbiamo lavorare sodo, perchè siamo ancora un po' indietro".

Sulle condizioni Ilicic e Muriel

"Sappiamo della loro qualità, Luis sta lavorando dopo l'infortunio non è ancora pronto. Josip forse è appesantito di un paio di chili, anche se la sua qualità non è in discussione".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram