Percassi, ancora vivo il rammarico per la finale di Coppa Italia: "Abbiamo subìto un'enorme ingiustizia"

8 Giugno 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA PERCASSI COPPA ITALIA - Luca Percassi, amministratore delegato dell’Atalanta e figlio del Presidente nerazzurro, è tornato a parlare, in una intervista a L’Eco di Bergamo, della finale di Coppa Italia dello scorso anno persa all'Olimpico contro la Lazio. Ecco le sue parole.

Atalanta, Percassi torna sulla finale di Coppa Italia contro la Lazio

"Con il tecnico Gian Piero Gasperini è cominciata un’altra era nella storia dell’Atalanta. Niente più come prima. E Gasperini sarà per sempre uno di noi, perché i momenti felici cementano i rapporti. Resta l’enorme dispiacere di non aver regalato gioie ai 22 mila bergamaschi presenti all’Olimpico per la Finale di Coppa Italia. Abbiamo subito un’evidente ingiustizia sul campo, ma mi fermo qui...".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram