La UEFA rilascia le licenze 2020/21: l'Atalanta potrà giocare le Coppe al Mapei Stadium di Reggio Emilia

7 Giugno 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

UEFA LICENZE 2020/21 ATALANTA - La Commissione di primo grado delle Licenze UEFA ha esaminato la documentazione pervenuta nell’ambito del processo per il rilascio della Licenza UEFA per la stagione sportiva 2020/2021, deliberando l'approvazione della stessa per 16 club di Serie A, tra cui l'Atalanta. Il club bergamasco non potrà però giocare le prossime Coppe Europee - qualora arrivasse la qualificazione in Champions o in Europa League, al Gewiss Stadium, avendo dovuto indicare come stadio il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Proprio su quest'ultimo è arrivata la licenza UEFA, come comunicato dalla FIGC.

Le società di Serie A che hanno ottenuto la licenza

Le società di Serie A che hanno ottenuto la licenza, oltre all' Atalanta, sono Bologna, Cagliari, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Torino, Udinese, Verona. Per i club femminili: Fiorentina, Inter, Juventus, Milan, Roma e Sassuolo.

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram