Gasperini in conferenza stampa: "Abbiamo motivazioni altissime, il Parma può essere pericoloso"

8 Maggio 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

PARMA ATALANTA GASPERINI CONFERENZA STAMPA - Alla vigilia dell'importante match di campionato contro il già retrocesso Parma, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue parole.

La conferenza stampa di Gasperini alla vigilia di Parma-Atalanta

"Non c'è demotivazione. Le nostre motivazioni sono altissime. C'è il rischio di incontrare una squadra già retrocessa che può essere pericolosa. Possono giocare liberalemente, molti giocatori di assoluto valore hanno giocato anche qui da noi, il valore rimane quello conosciamo".

Sull'eventuale turnover

"Abbiamo una rosa di titolari non da undici giocatori, difficile prevedere cosa succederà nelle gare successive. Intanto affronteremo al massimo questa gara. In queste ultime partite si decideranno le varie posizioni per l'Europa, è arrivato il momento di dare il massimo".

Gasperini sulle ambizioni dell'Atalanta

"Le difficoltà ci sono per tutte, guardare davanti è il modo migliore per non avere timore di quelli dietro. Il risultato è nelle nostre mani. A volte aspettare la partita o il momento è quasi più stancante, è il momento di giocare e di esprimersi al massimo".

Sul big-match Juventus-Milan

"È chiaro che si fermano in due o una viaggia più o meno dell'altra, ma dipende da noi e se faremo risultato". 

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram