Gasperini: "Ci mancano solo tre punti e poi sarà ancora Champions"

13 Maggio 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA BENEVENTO GASPERINI - Il tecnico della Dea Gian Piero Gasperini è stato intervistato da Sky Sport al termine del vittorioso match contro il Benevento. Ecco le sue parole.

Le parole di Gasperini dopo Atalanta Benevento

"Dalla matematica non si scappa, ti giri in tutti i modi ma con tre punti sarà matematico. Dove li fai… non lo so. A meno che la Juventus non batta l’Inter, ma noi dobbiamo guardare le nostre forze. Con tre punti nelle prossime due partite siamo ancora in Champions. Credo che un’altra delle nostre caratteristiche sia stare con i piedi per terra, ancora non abbiamo fatto niente. Dobbiamo conquistarcelo il posto in Champions, poi penseremo alla Finale di Coppa Italia. La prossima settimana faremo dei conti migliori, probabilmente, aspettando la partita con il Milan. Non so da quanti mesi giochiamo sempre, partite in fila… ma la forza della nostra squadra è guardare passo dopo passo".

Sulle ambizioni dell'Atalanta

"Io non ho mai sentito parlare di Scudetto dai miei, ma solo di queste prestazioni e di questo campionato. Non è scontato nulla, ci sono tre partite in una settimana e dobbiamo avere forza e concentrazione. Tutti gli altri discorsi sono poesia, è un campionato molto equilibrato, lottiamo con Milan, Napoli e Juventus. Roma e Lazio si sono staccate un po’, ancora ne deve cedere una. Ce la giochiamo e vogliamo pensare solo a questo".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram