UFFICIALE Governo, arrivato l'ok definitivo agli allenamenti collettivi dal 18 maggio: la FIGC ha riadattato il Protocollo

13 Maggio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

UFFICIALE GOVERNO ALLENAMENTI – Nel muro contro muro istituzionale sulle condizioni di sicurezza per una ripresa del calcio, alla fine ha prevalso la linea di Spadafora, di Zampa, del CTS e di tutti quelli che si erano mostrati critici nei confronti del Protocollo stilato dalla FIGC. La quale ha quindi accolto le modifiche del comitato tecnico-scientifico riadattando lo stesso Protocollo al volere degli scienziati. È così stato possibile ottenere l’ok defintivo agli allenamenti collettivi dal 18 maggio, come confermato ufficialmente dal Ministro dello Sport Spadafora nel corso di un intervento alla Camera dei Deputati. Ecco il testo.

Il Comunicato Ufficiale del Governo sugli allenamenti dal 18 maggio

"Per la ripresa degli allenamenti, sono arrivati i rilievi del CTS sul Protocollo. Quarantena delle squadre in caso di nuovi positivi, responsabilità dei medici sportivi, necessità che i tamponi non vadano a discapito dei cittadini. Ho ricevuto pochi minuti fa la lettera del presidente FIGC Gravina: sono state accolte tutte le modifiche, varando il nuovo protocollo. Il 18 maggio dunque si ripartirà con gli allenamenti".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram