La conferenza stampa di Gasperini: "Il Sassuolo è un ostacolo difficile"

1 Maggio 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

SASSUOLO ATALANTA GASPERINI CONFERENZA - Gian Piero Gasperini, il tecnico dell'Atalanta, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell'importante match di campionato contro il Sassuolo. Ecco le sue parole.

La conferenza stampa di Gasperini alla vigilia di Atalanta-Sassuolo

"Rosa al completo? Questa è una bella soddisfazione per tutti, tutti stanno bene e stanno in buona condizione. Speriamo di arrivare così fino all'ultima giornata perché è chiaro che avere soluzioni e possibilità di scelta per noi è un vantaggio. Essere secondi è sicuramente un bel traguardo, un bel risultato. Pero' sappiamo benissimo che è tutto molto effimero e ravvicinato. Per difendere questa posizione dobbiamo continuare a fare delle partite di grande spessore. Psicologicamente i due punti di vantaggio aiutano, ma sappiamo che può cambiare tutto nel giro di una partita, le distanze sono ravvicinate. Pero' è vero che se non sbagliamo, le altre non ci possono raggiungere. Sassuolo gara più difficile delle cinque che mancano? Tutte le partite hanno delle difficoltà, ma incontriamo una squadra che è in ottimo momento sia di risultati che di prestazioni. Ma la partita contro il Sassuolo rappresenta sicuramente un ostacolo difficile".

Sulle insidie che potrebbe portare il Sassuolo

"Il fatto di essere a tre punti dalla Roma per loro è una grossa spinta, anche quello di avere una tradizione negativa contro di noi. Questo significa comunque che riusciamo a metterli spesso in difficoltà, spero succeda anche domenica. Che Sassuolo mi aspetto? Una squadra preparata che gioca a calcio e sa quello che deve fare. E con una voglia di raggiungere risultati, anche noi siamo comunque in un buon momento e abbiamo le nostre convinzioni".

Gasperini sull'obiettivo Champions

"Chiudere il discorso Champions prima della finale di Coppa Italia? Credo che dobbiamo avere pazienza e non la frenesia di dover arrivare al risultato, ci sono ancora molte partite e adesso dobbiamo pensare alla gara contro il Sassuolo. La partita è sicuramente importante per tutte e due le squadre".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram