Italia, Toloi: "Ringrazio l'Atalanta, faremo un grande Europeo. Pessina? Sono contento per lui"

5 Giugno 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

ITALIA EURO 2020 TOLOI CONFERENZA STAMPA - Dal ritito della Nazionale azzurra, il difensore dell'Atalanta Rafael Toloi ha parlato in conferenza stampa all'indomani della convincente prova fornita dall'Italia nell'amichevole pre Euro 2020 contro la Repubblica Ceca. Ecco le sue parole.

Italia, la conferenza stampa di Toloi

"Penso che siamo pronti. Ieri è stato un test importante perchè abbiamo giocato contro una squadra di qualità e abbiamo fatto un grande partita. In questi giorni abbiamo fatto bene negli allenamenti, manca poco all'inizio dell'Europeo ma penso che siamo pronti per fare una grande competizione".

Sulla presenza degli oriundi nella spedizione di Euro 2020

"Jorginho ed Emerson sono giocatori di grandissimo livello che stanno facendo bene nel Chelsea ed erano in nazionale da tanto tempo. Mi aiutato molto in questo periodo. Io mi sono subito trovato bene perchè abbiamo un gruppo fantastico".

Toloi sulle speranze dell'Italia

"L'entusiasmo è normale perchè la squadra sta bene e gioca bene. Ora siamo entrati praticamente nella competizione, stiamo bene e dobbiamo continuare a lavorare come stiamo già facendo e avere tranquillità. Siamo giocatori esperti, di grande qualità e siamo preparati per fare un bell'Europeo. In questi giorni dobbiamo cercare di lavorare con la stessa concentrazione per entrare nella competizione e fare un grande Europeo. Penso che la squadra sta bene e questo fa la differenza per tutti. Il fatto di aver preso solo un gol in 12 partite significa che stiamo andando bene. Sappiamo tutti la qualità dei nostri difensori. Tutta la squadra ci aiuta, difende insieme e quando gioca lo fa insieme. Questo gruppo è molto unito, sono ragazzi bravissimi. Quando sono arrivato mi sono trovato bene nel gruppo, è un gruppo molto forte che ha tutto per ottenere grandi risultati".

La conferenza stampa di Toloi: i ringraziamenti all'Atalanta

"Arrivare qui è stato grazie al lavoro all'Atalanta negli ultimi anni. La squadra sta bene. Sono stato convocato due mesi fa e sono stato molto felice. Poi avevamo tanti altri grandi giocatori che potevamo essere qui oggi. Il mister ha scelto me e sono molto felice. Ho provato ad arrivare al massimo, per me è molto speciale essere qui oggi. Voglio solo fare bene e aiutare i miei compagni perchè abbiamo un gruppo molto preparato. Sono molto felice di farne parte".

Toloi su Pessina

"Sono felice per lui. È un ragazzo che è cresciuto molto. Dopo il Verona è venuto all'Atalanta e ha fatto un campionato di altissimo livello e sono molto contento perchè è un ragazzo che può crescere ancora".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram