atalantalive-atalanta-spezia-gasperini-intervista-dazn-serie-a
LaPresse

GASPERINI ATALANTA-SPEZIA DAZN – Queste le parole di Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, intervenuto a DAZN dopo il 5-2 sullo Spezia.

Serie A, l’intervista a Gasperini dopo Atalanta-Spezia 5-2

“Nel secondo tempo abbiamo abbassato molto il ritmo concedendo il possesso allo Spezia che è una squadra che sa costruire e attacca con tanti uomini. Per essere la prima gara dopo le nazionali è stata una buona gara, alla fine qualcuno era un po’ affaticato. E stata una partita giusta anche in vista della Champions”.

Su Pasalic

“Pasalic sta attraversando un grande periodo di forma, è decisivo sia con gli assist che con i gol. Malinovskyi e Muriel sono entrati bene, stiamo crescendo anche dalla panchina. Non è stata una partita facile, ci sono state difficoltà”.

Quanto sono importanti i rientri di giocatori come Toloi, Pessina e Muriel

“Molto, soprattutto in difesa abbiamo avuto tante defezioni. Rientravano Toloi e Djimsiti ma anche Pessina. Il valore di Muriel è arcinoto. Siamo in un buon momento, è una striscia molto impegnativa però ci arriviamo bene”.

Per chi tiferà in Inter-Napoli

“Siamo in una buona posizione, quando ci sono gli scontri diretti si spera sempre un pareggio per guadagnare su tutti però il campionato è lunghissimo e dobbiamo guardare soprattutto a noi stessi. Per una settimana almeno siamo ancora in zona Champions”.

Rispondi