Gasperini: "Gomez? Se si arrabbia anche il presidente...". Poi sul match conto la Roma...

21 Dicembre 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

GASPERINI ATALANTA ROMA INTERVISTA - Queste le parole di Gian Piero Gasperini al termine del match vinto dall'Atalanta per 4-1 sulla Roma, intervistato da Sky Sport.

Gasperini intervista dopo Atalanta Roma 4-1

"Ilicic è un giocatore che se lo recuperiamo al 100% può farci fare il salto di qualità. Non ha fatto male finora, ma aveva perso un po' di convinzione anche durante gli allenamenti. Sapevo che oggi avrebbe fatto così bene, perchè in settimana si è allenato benissimo. E' evidente che abbiamo bisogno di un giocatore come lui. Sono molto contento anche di Malinovskyi e Miranchuk, vedo anche da brevi spezzoni che sono giocatori pronti. Se recuperiamo tutti questi abbiamo più possibilità di fare bene. Muriel in allenamento fa alcune cose incredibili. Gli ho visto fare dei numeri pazzeschi, magari qualche volta li vedremo anche in campo. Sono in debito con lui. Per caratteristiche subentra dalla panchina in modo straordinario, ma avrei voluto e dovuto impiegarlo qualche volta in più, anche per il suo morale. Ha spesso fatto bene anche partendo dall'inizio e lui si deve sentire un giocatore importantissimo all'interno della nostra squadra. E' un titolare a tutti gli effetti, anche se spesso subentra dalla panchina. In queste settimane l'ho visto un po' triste e questo mi è dispiaciuto molto, mi sono sentito in difficoltà nei suoi confronti".

Gasperini sul Papu Gomez

"Quando si arrabbia un allenatore succede un qualche cosa, ma quando si arrabbia il presidente è diverso. Dopo una vittoria del genere io non voglio parlare di Gomez. Ci penserà la società a sistemare questa situazione. Abbiamo vinto contro Ajax e Fiorentina, poi abbiamo fatto un'ottima partita contro la Juve. Era già successo a Udine che Gomez non venisse convocato e poi non abbiamo giocato, comunque non si tratta di un addio. Per rispetto di tutti gli altri giocatori dobbiamo parlare di una squadra che ha battuto un avversario importantissimo, con un secondo tempo di assoluto livello. Mi sembra doveroso parlare di questo".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram