Calciomercato, in bilico la posizione di Pessina

28 Giugno 2022
- Di
Redazione AT
Tempo di lettura: < 1 minuto

PESSINA CALCIOMERCATO ATALANTA MILAN - L’arrivo di Ederson all’Atalanta mette a rischio la posizione di Matteo Pessina. Il suo cartellino è valutato circa 15 milioni di euro e la Dea non sarebbe disposta a scendere in caso di trattative per la cessione. Per il nerazzurro sembra ci sia il Monza. Per Galliani e nerazzurri potrebbero fare sconti, ma sono frenati dalla clausola che lega ancora Pessina al Milan, scrive Calciomercato.com. In caso di cessione del giocatore infatti i rossoneri avrebbero diritto al 50% del prezzo di vendita. Tale pretesa contrattuale scadrà però in caso di raggiungimento della centesima presenza di Pessina con la maglia nerazzurra, traguardo non lontano dato che è già a 96 e le quattro che mancano potrebbero essere raggiunte entro la fine della sessione estiva di calciomercato, grazie all’inizio anticipato della stagione 2022-2023. Per Pessina potrebbe profilarsi quindi una cessione all’ultimo minuto così che l’Atalanta sarebbe costretta a versare al Milan solo 3 milioni. 

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram