Atalanta, sogno Bo&Bo: Boga e Bonaventura restano obiettivi concreti

6 Agosto 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA CALCIOMERCATO BOGA BONAVENTURA - Si fa un gran parlare dei prossimi possibili acquisti dell'Atalanta in vista della prossima stagione. Fermo restando che il livello della squadra dovrà come minimo essere mantenuto tale, considerando anche la partecipazione alla prossima Champions League, l'obiettivo è quello di migliorare la rosa. I nomi caldi, come riporta Tuttosport, sono sempre quelli di Boga dal Sassuolo e di Bonaventura, svincolato e già ai saluti col Milan. Entrambe la situazioni però, non sono di facile esito positivo.

Boga e Bonaventura, affari complicati

L'ivoriano del Sassuolo, si sa, è appettita da tanti club, in Italia ed in Europa. La concorrenza più agguerrita è rappresentata dal Napoli, che già si è visto recapitare un rifiuto alla sua prima offerta da 25 milioni di euro. Il club emiliano ne chiede 40: una cifra fuori portata per la Dea, che aveva anche pensato di inserire il rientrante Pessina come (parziale) contropartita tecnica, ma il giocatore non ne vuole sapere di trasferirsi in Emilia. Diverso il caso di Bonaventura, sul quale comunque è piomvato forte il Benevento del vulcanico Presidente Vigorito. Se potrebbe non essere un problema pareggiare l'importante offerta economica al giocatore da parte del club campano, sussitono problemi di natura tecnica per il ritorno di Jack a Bergamo. Nel suo ruolo, infatti, ci sono già Pasalic, Malinovskyi e lo stesso Papu Gomez. Forse troppi per pensare ad un ritorno che sarebbe più di natura romantica che tecnico-tattica...

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram