Atalanta, manca davvero poco alla Champions matenatica: le combinazioni possibili

16 Luglio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA CHAMPIONS LEAGUE - Gian Piero Gasperini lo ha ripetuto spesso: "Pensiamo prima a raggiungere la Champions, poi il resto si vedrà". Ecco che allora col dimunire delle giornate, e soprattutto con la marcia inarrestabile della Dea, capacae di vincere tutte le aprtite post lockdown ad eccezione dello sfortunato pareggio all'Allianz Stadium, il traguardo si avvicina. Ed anche i calcoli di quando poter festeggiare l'aritmtetica qualificazione alla massima competizione per club. La Dea potrebbe celebrare la Champions nel prossimo weekend se...

Atalanta in Champions: le combinazioni possibili

La classifica provvisoria, a quattro giornate dalla fine, recita: Atalanta 70, Roma (quinta) 57. La qualificazione sarebbe già potuta arrivare, ieri sera, in caso i giallorossi non avessero vinto contro il Verona. Appuntamento a sabato, allora. Serve una vittoria proprio contro gli scaligeri per accedere alla Champions con quattro giornate d’anticipo. Oppure, anche in caso di sconfitta contro i gialloblù, basta che la Roma non vinca: se dovesse pareggiare o perdere contro l’Inter andrebbe a quota 58, quindi 12 punti in meno dei 70 che ha in questo momento l’Atalanta. Un distacco impossibile da colmare in 4 giornate, considerando anche la posizione di vantaggio dei nerazzurri negli scontri diretti.

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram