Vialli: "Sarebbe stato bello giocare con Gasperini"

11 Ottobre 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

VIALLI GASPERINI ATALANTA INTERVISTA - Queste le parole di Gianluca Vialli, intervistato da La Gazzetta dello Sport.

Atalanta, l'intervista di Gianluca Vialli

“Il gioco di Gasperini è l’ideale per un attaccante. Mi sarebbe piaciuto da matti giocare con questa Atalanta, mi sarei divertito ad ogni partita. E’ un gioco che ti coinvolge, fai un sacco di gol, fatichi ma ti diverti da matti. I bergamaschi giocano con quello spirito che mi piace: avventuroso, coraggioso, uno spirito che abbiamo visto, anche in Europa può portare frutti. C’è altruismo, giocano con continuità e da squadra. Che poi sono i valori che cerchiamo in Nazionale. Vogliamo giocatori altruisti, coraggiosi, che abbiano fame e garantiscano continuità. Io queste cose le vedo nell’Atalanta. Inoltre, la società sa di quali giocatori ha bisogno, fa acquisti mirati e ogni anno diventa sempre più forte, poi dal settore giovanile escono dei talenti fantastici che poi magari valorizza, vende, reinveste. È un modello che molte società farebbero bene a seguire. Gli auguro di poter vincere qualcosa di importate, sarebbe il premio giusto a questo straordinario giocattolo costruito”.

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram