UFFICIALE Atalanta, Plus500 nuovo main sponsor per le prossime tre stagioni (FOTO)

19 Agosto 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA COMUNICATI UFFICIALI PLUS 500 - Con una nota ufficiale apparsa sul sito della società, e ripresa anche dal profilo Twitter della stessa, l'Atalanta ha comunicato l'accordo con PLUS 500, la società finanziaria che agisce sul mercato internazionale con sedi in diversi paesi e già sponsor dell'Atletico Madrid, che sarà il main sponsor della squadra orobica per le prossime tre stagioni. Di seguito uno stralcio del comunicato ufficiale dell'Atalanta.

Il comunicato ufficiale dell'Atalanta: l'accordo con Plus 500

"Atalanta B.C. ha il piacere di annunciare che Plus500, piattaforma tecnologica leader a livello internazionale fornitrice di contratti per differenza (‘CFD’), sarà main sponsor della Società per le prossime tre stagioni sportive a partire dal 1° settembre 2020.

Plus500 non solo sarà main sponsor di maglia Atalanta B.C. sia a livello nazionale che internazionale, ma avrà anche una serie di altri importanti diritti.

Plus500 è stata fondata nel 2008 ed è una società quotata sul segmento premium del Mercato Principale di Aziende Quotate della Borsa Valori di Londra ed è inclusa nell’indice FTSE250 (Simbolo: PLUS). Plus500 gestisce una piattaforma di trading online per clienti individuali per commerciare CDF a livello internazionale. Il Gruppo offre più di 2500 differenti strumenti finanziari globali principali, tra cui azioni, indici, materie prime, opzioni, EFT, valuta estera e criptovalute. I clienti di Plus500 possono commerciare CFD in più di 50 nazioni e in 32 lingue. La piattaforma di trading è accessibile da più sistemi operativi (Windows, iOS, Android e Surface) e web browser. Plus500 è titolare di licenze d’esercizio ed è regolamentata nel Regno Unito, Australia, Cipro, Israele, Nuova Zealand, Sud Africa, Singapore e Seychelles".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram