Idea Huijsen sfumata? C'è il PSG in agguato

3 Luglio 2024
- di
Martino Cardani
Condividi:
Huijsen esulta con la maglia della Roma
Tempo di lettura: < 1 minuto

HUIJSEN ATALANTA JUVENTUS CALCIOMERCATO KOOPMEINERS- Pazza idea del Gasp. Con Teun Koopmeiners che, nonostante le dichiarazioni di amore all'Atalanta sembra destinato a lasciare Bergamo, la Dea dovrà essere più che brava a ottenere il massimo dalla sua cessione. Non solo a livello economico. Con la Juventus, più volte accostata all'olandese, che sarebbe ben felice di inserire contropartite tecniche per abbassare la parte di liquidità dell'operazione, Gasperini avrebbe espresso interesse a Huijsen, giovane difensore bianconero dalle grandi prospettive, che sta facendo benissimo a Roma. Si accende il calciomercato dell'estate 2024.

Calciomercato: intrigo Atalanta - Juventus, tra Koopmeiners e Huijsen

La Juventus avrebbe puntato Koopmeiners per il futuro del proprio centrocampo. La notizia è ormai di dominio pubblico. L'olandese, valutato 40 milioni di Euro, potrebbe lasciare Bergamo per una cifra intorno ai 50-60. Che potrebbe essere limata da eventuali contropartite gradite alla Dea.

I bianconeri, che hanno qualche problema con l'indice di liquidità, al momento non sarebbero in grado di sborsare quella cifra, se non a fronte di sacrifici importanti. Uno di questi potrebbe essere Huijsen, giovane difensore centrale valutato 10 milioni di Euro, che la Vecchia Signora non avrebbe intenzione di cedere a meno di 20-25.

Attenzione quindi: il ragazzo potrebbe rientrare nella trattativa Koopmeiners, essendo gradito, sembrerebbe, a mister Gasperini, maestro nel far maturare i giovani.

Pericolo PSG per Huijsen

Non ci resta che attendere gli sviluppi. Nuovi sviluppi che arrivano con indiscrezioni molto importanti da parte di Sportitalia. Secondo Alfredo Pedullà, infatti, il direttore sportivo del PSG, Alfredo Pedullà, avrebbe avuto dei contatti con gli agenti di Huijsen.

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
© Copyright - Atalantalive.it
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down