Gasperini ammette: "Siamo stati anche un po' fortunati"

18 Settembre 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

SALERNITANA ATALANTA GASPERINI - Al termine del match dell'Arechi che ha visto la sua Atalanta vincere di misura contro la squadra di casa, Gian Piero Gasperini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di SKY.

Le parole di Gasperini dopo Salernitana-Atalanta

"Saerno è un ambiente che dà tantissimo alla sua squadra, che incita i giocatori sempre. Stasera la Salernitana ha fatto una grande prestazione, ci ha messo in difficoltà, andava con grande energia e ha dimostrato di essere una squadra che, nonostante gli zero punto, può giocarsi tutte le sue carte in Serie A. Ribery? Non direi presenza intimidatoria, però un giocatore straordinario. Finché regge ha un grandissimo valore, non lo scopro io e ne abbiamo avuto la conferma stasera. Già l’anno scorso a Firenze ha fatto alcuni spezzoni straordinari, la sua presenza alla Salernitana dà molto. Ci ha messo in grande difficoltà".

Sulla gestione della partita

"Abbiamo fatto quattro cambi, poi stavo aspettando. Qualcuno stasera non aveva le migliori energie, la Champions in questo senso si accusa. Però la squadra è straordinaria a livello di mentalità, riescono a reggere. Stasera è stato bravo Musso e siamo stati fortunati, è stata una partita di sofferenza però non abbiamo rinunciato e siamo riusciti a vincere".

Sulla stagione dell'Atalanta

"È una stagione particolare per noi, effettivamente c’è un po’ questo rischio. Alcune stagioni sono più difficili di altre, poi magari riesci a trovare le motivazioni giuste. Questa è una squadra che ha molta testa, al di là delle gambe: funziona bene e questo mi fa ben sperare. Sappiamo che non è facile giocare con questa continuità, tra tre giorni giocheremo un’altra partita però ci adattiamo a tutto. Non sempre nei cambi chi ha riposato fa meglio, magari da chi non ha giocato la gara precedente ti aspetti una migliore condizione e tante volte è l’inverso. Andiamo avanti partita per partita, è un campionato molto difficile".

.

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram