De Roon: "Importante sapare essere in Europa a marzo"

1 Dicembre 2023
- Di
Viola Meacci
Categorie:
Marten de Roon intervista Europa League 2023-2024
Tempo di lettura: < 1 minuto

DE ROON ATALANTA SPORTING INTERVISTA - Queste le parole di Marten De Roon rilasciate al termine della sfida di Europa League tra Atalanta e Sporting nell’intervista ai microfoni di Sky Sport. 

Atalanta Sporting, l’intervista di De Roon

"Benissimo, credo che arrivare agli ottavi con un turno di anticipo sia un gran risultato, essendo già qualificati con due peraltro. Siamo contenti di questo risultato, in generale penso che abbiamo disputato un ottimo girone. Sapere di essere ancora in Europa a marzo è importante".

Sul cambio sbagliato

"Non, so voleva cambiare Giorgio ma alla fine era Kop. Abbiamo scambiato la posizione per un attimo ma poi ci siamo risistemati, niente di particolare credo".

Riprendere fiducia in campionato

"Vero ma non dobbiamo rilassarci. Queste partite ti danno ritmo fiducia, coraggio. Anche oggi c'era un ritmo altissimo, una partita apertissima. Giusto andare a Rakow per vincere la partita, se ti rilassi troppo poi non riesci a mettere questa intensità neanche in campionato".

Il bacio ai pali

"Sì! A volte un po' di fortuna ci sta, non so come non sia entrata. Abbiamo avuto un'occasione con Gianluca per chiudere subito la partita ma nella ripresa abbiamo sofferto".

Obiettivi della Dea

"Difficile dirlo, ogni anno abbiamo messo qualcosa di nuovo in campo e anche in questo abbiamo giocatori nuovi, stiamo cambiando. Siamo agli ottavi ed è tanta roba, in campionato dobbiamo cambiare passo. Ho grande fiducia, stiamo ancora crescendo".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram