Supercoppa Italiana, la Fiorentina smentita la mancata partecipazione

11 Ottobre 2023
- Di
Viola Meacci
Categorie:
Sestina arbitrale della finale 2023 della Supercoppa Italiana schierata. Nell'edizione 2024 con il format della Final Four Napoli e FIorentina potrebbero disertare
Tempo di lettura: < 1 minuto

SUPERCOPPA ITALIANA NAPOLI FIORENTINA - Gennaio 2024 vedrà il debutto della prima edizione della Supercoppa Italiana con quattro contendenti invece dei tradizionali due. Le squadre partecipanti comprendono Inter, Lazio, Napoli e Fiorentina. Tuttavia, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, partenopei e toscani potrebbero valutare la possibilità di ritirarsi dalla competizione.

La Lege pensa ai sostituti di Napoli e Fiorentina nella Supercoppa italiana

La versione 2024 del torneo adotterà il formato delle "Final Four". Inizialmente, la competizione era prevista per gennaio, ma il 09 ottobre è stata approvata la richiesta dell'Arabia Saudita di spostare la partita a Gedda tra il 21 e il 25 dello stesso mese. Questo cambiamento di programma avrebbe generato preoccupazioni tra i dirigenti di Napoli e Fiorentina, che potrebbero optare per non partecipare alla competizione.

Per far fronte a questa situazione, la Lega avrebbe già predisposto una soluzione di riserva. Il Milan, infatti, verrebbe invitato a prendere il posto dei partenopei, mentre l'Atalanta sostituirebbe la Fiorentina.

La smentita della Fiorentina

A poche ore dall'uscita della notizia il club toscano ha diramato una nota ufficiale in cui smentisce le voci uscite e dichiara che prenderà parte alla competizione. Mentre il presidente Aurelio De Laurentiis ha confermato l'assenza dei partenopei. Il Milan potrebbe quindi essere invitato al posto del Napoli, mentre l'Atalanta resta esclusa.

"Non abbiamo mai comunicato di non voler partecipare alla prossima edizione della Supercoppa Italiana. Ci siamo meritati di disputare la Supercoppa e quindi vi parteciperemo regolarmente. Le indiscrezioni circolate circa un nostro dietrofront ci hanno infastidito".

SEGUI ATALANTALIVE.IT SU FACEBOOK

Tags:
© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram