Semplici: "Reca è pronto per l'Atalanta". Poi su Ilicic...

14 Settembre 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

SEMPLICI ATALANTA SERIE A SPAL - Queste le parole di Leonardo Semplici, ex allenatore della Spal, intervistato da L'Eco di Bergamo.

L'intervista a Semplici, su Reca

“Il campionato alla Spal gli ha fatto bene. È cresciuto molto, proprio a Bergamo fu determinante quando vincemmo 2-1 alla prima del girone di ritorno. Il prospetto era buono. L’abbiamo aiutato senza mettergli ansia al primo errore, sfruttando un ambiente meno esigente rispetto all’Atalanta, con altre ambizioni. Ora capisce bene e si fa capire. A Ferrara, c’era Salomon, pure polacco, e si è potuto superare quella difficoltà”.

Su Piccini, altro giocatore in entrata

“Io l’ho avuto per poco tempo, agli inizi della sua carriera, prima che passasse alla Carrarese. Ha forza e corsa. Può partire come alternativa ad Hateboer e dare un rendimento sorprendente per chi non lo conosce”.

Su Ilicic

“Tutto sta che il ragazzo risolva i suoi problemi, che non so precisamente quali siano ma mi pare d’aver capito di carattere personale. Il suo male non è stato traumatico, né ha patito lesioni muscolari. Ilicic era diventato un po’ l’ago della bilancia, un giocatore balzato al top del rendimento sia sotto l’aspetto della realizzazione che del possesso palla che della rifinitura. Però l’Atalanta ne ha già fatto a meno con ottimi risultati nella fase del dopo lockdown. Chi può avvicinarsi a lui? Bernardeschi“.

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram