Kolasinac: "L’Atalanta è perfetta per me, per il mio stile di gioco"

18 Luglio 2023
- di
Viola Meacci
Categorie:
Condividi:
Colpo di calciomercato dell'Atalanta: ufficiale l'arrivo di Kolasinac
Tempo di lettura: < 1 minuto

KOLASINAC ATALANTA INTERVISTA - Sead Kolasinac è uno dei nuovi acquisti dell’Atalanta. La Gazzetta dello Sport ne ha raccolto le prime impressioni da giocatore nerazzurro in un’intervista.

SEGUI ATALANTALIVE.IT SU FACEBOOK 

Intervista, le parole di Kolasinac sull'Atalanta

“A Londra e Marsiglia non abitavo in centro perché non amo il traffico, la confusione: a Bergamo potrò farlo vivendo comunque una situazione calma». E pure che è stato tifoso della Dea prima di giocarci. 

Non è stato facile lasciare il Marsiglia, ma per me contano le sensazioni e con i dirigenti dell’Atalanta ho sentito subito il feeling giusto. Poi volevo confrontarmi anche con la Serie A, da tempo. L’Atalanta era perfetta per me, per il mio stile di gioco. E sono rimasto impressionato dal centro sportivo: campi, strutture, tutto fantastico”. 

Un ricordo sull’Atalanta in Europa

“Un brutto ricordo da “tifoso”, purtroppo... I quarti di finale con il Psg, quel gol preso negli ultimi secondi... L’Atalanta era l’”underdog”, ma vederla arrivare fin lì, contro un grande club con un budget enorme, con passione, entusiasmo, lavoro duro, gioco, era stato affascinante”. 

Sul ruolo in campo

“A Marsiglia ho giocato sempre in quel ruolo, oggi è quello che mi fa sentire più a mio agio: hai la percezione di tutto il campo, di come si sviluppa il gioco e l’uno contro uno diventa il tuo mestiere. Ma non mi dispiace giocare esterno sinistro: se servirà all’allenatore, mi adatterò”. 

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
© Copyright - Atalantalive.it
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down