Gasperini: "Abbiamo una bella testa. Gomez? Non si è adattato"

10 Gennaio 2021
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

GASPERINI INTERVISTA BENEVENTO ATALANTA - Queste le parole dell'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, intervistato da Sky Sport al termine del match vinto dalla Dea per 1-4 contro il Benevento.

Atalanta, le parole di Gasperini dopo la vittoria con il Benevento

“L’Atalanta quando gioca così fa bei risultati e i giocatori sono stati bravissimi, quando abbiamo preso il gol non si sono scomposti, hanno capito che potevano macinare altre situazioni di gioco. E questa è una forza. Abbiamo tante frecce, quando c’è questa fiducia hai tante possibilità. È un buon momento per noi, siamo entrati nel campionato”.

Su Ilicic

“La qualità dei giocatori alza il livello e la possibilità di vincere le partite, a turno però un po’ tutti sono determinanti. Anche quando è entrato Muriel ha fatto gol incredibile. L’importante è aver ritrovato la fiducia e le nostre consapevolezze, l’entusiasmo di giocare in maniera corale. Ma è un campionato particolare non è mai successo di giocare con questa frequenza, è più complicato e rischioso. Noi però abbiamo una bella testa e questo ci aiuta”.

Sul Papu Gomez

"Abbiamo vissuto grandi momenti anche con lui, la sua esclusione è una scelta dettata dal fatto che avevo bisogno di trovare un altro tipo di squadra, perché in quel momento stavamo soffrendo. E' stato solo un motivo tecnico, dato che il centrocampo soffriva e volevo aiutare più De Roon e Freuler. Una cosa che abbiamo sempre fatto ma ad un certo punto però non è stata più accettata. Lui non si è adattato".

© Copyright - Atalantalive.it - Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram