Atalanta, il raduno a Zingonia inizierà senza i 10 giocatori convocati per le gare di Nations League

28 Agosto 2020
- di
Arianna Botticelli
Condividi:
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

ATALANTA ZINGONIA NATIONS LEAGUE CONVOCAZIONI - L'Atalanta sarà una delle ultime squadre a radunarsi in vista della prossima imminente stagione calcistica. Gasperini ha dato appuntamento a tutti il 31 agosto al Centro Bortolotti di Zingonia, ma la truppa sarà letteralmente dimezzata dalle euroconvocazioni per la Nations League. Sono ben 10 infatti i calciatori atalantini chiamati dai rispettivi CT per gli impegni con le proprie nazionali. E meno male che Gollini, Freuler ed Ilicic sono indisponibili, altrimenti l'Atalanta avrebbe fatto 13. Vediamo chi sono i giocatori impegnati con le proprie Nazionali,

Atalanta, tutti i nazionali convocati

Oltre a Mattia Caldara, convocato da Mancini - leggi l'articolo qui, ndr -c'è Gosens, che,alla sua prima convocazione con la Germania, affronterà la Spagna e la Svizzera. Djimsiti con l’Albania-affronterà Bielorussia e Lituania, Castagne con il Belgio la Danimarca e Islanda, Malinovskyi con l’Ucraina se la vedrà con Svizzera e Spagna, mentre Pasalic con la Croazia incontrerà Portogallo e Francia. Ci sono poi gli olandesi Hateboer e DeRoon che giocheranno contro Polonia e Italia, e il rientrante Reca, che con la Polonia incontra Olanda e Bosnia. Infine c’è Sutalo,impegnato conl’Under 21 della Croazia: gare con Grecia e Repubblica Ceca. I primi giocatori rientreranno a Bergamo solo domenica 7: Zingonia può attendere...

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
© Copyright - Atalantalive.it
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il Tribunale di Roma
chevron-down